20 novembre a San Pietro in Casale

"Strano, stranissimo!" Con libri e kamishibai, la nostra Rassegna dei Libri Gentili si è fermata nella biblioteca di San Pietro in Casale per dire la sua sui diritti dei bambini e delle bambine in occasione del trentennale della Convenzione Onu sui diritti dell'infanzia e dell'adolescenza!

Come nostra abitudine, abbiamo affrontato la ricorrenza portando tante storie gentili, senza però dimenticare che esistono anche storie dure, dure come la verità che ci parla di quei bambini che nel mondo lavorano e non vanno a scuola, sono sfuttati, vittime di guerre o di cure non adeguate: i bambini sono la linfa del mondo, ovunque nascano, e vanno tutti protetti e aiutati a crescere.

A seguire il nostro laboratorio, che ha messo ali code zampe e altro all'immaginazione!

9 novembre a Castel Maggiore

"E perchè non io, perchè non tu?"

Abbiamo provato ad immaginarci davvero liberi di scegliere, di sceglierci. Storie, disegni, ritratti. Mani piccole tante, ma anche mani grandi, per esempio quelle di una mamma (davvero abile, guardate un po' il disegno grande) che ha voluto rappresentarsi con occhi magnetici e piccole perle viola alle orecchie. Non vi sembra che quegli occhi abbiano tanto da raccontare? A noi piacerebbe proprio ascoltare cosa ha da raccontare una mamma con quegli occhi così grandi!

26 ottobre a Pieve di Cento, sotto un tetto gentile

"Bisogna superare il ponte sospeso per giungere all'arcobaleno!"

In biblioteca a Pieve di Cento tanti genitori bambine bambini ascoltano storie anche un po' "difficili", perchè non tutto è facile tutti i giorni, ma si può imparare a cambiare le cose e portare ovunque un arcobaleno.
Dopo la lettura tutti hanno decorato le loro casette... proprio come fossero arcobaleni!

Prossimo appuntamento il 9 novembre, a Castel Maggiore.

19 ottobre ad Argelato, tra orse e borse!

Ad Argelato: ancora tante letture sul rispetto delle differenze, l'integrazione, l'accoglienza.
E tante, tantissime famiglie, tante bambine e tanti bambini che hanno dipinto le loro bookbags dopo aver ascoltato le storie.
Perchè con i libri si cresce meglio: fanno compagnia, e i nostri sono anche molto educati e gentili!
E' davvero una piacevole sorpresa per noi accorgerci di alcune famiglie ormai itineranti, che ci seguono di biblioteca in biblioteca: avanti così, ci sono ancora tanti appuntamenti. Il prossimo? a Pieve di Cento, il 26 ottobre. Vi aspettiamo anche là!

12 ottobre 2019: Liberi di essere a Bentivoglio!

Tante famiglie, tutte bellissime.Bambini e bambine alla rassegna dei libri gentili in biblioteca a Bentivoglio: un grande successo per le letture e molto stupore e divertimento nell'angolo dei travestimenti.

Complimenti alle bibliotecarie Laura e Debora per la super-organizzazione, ed un ringraziamento a Chiara Nicolodi - assessore alla Cultura.

Ci vediamo sabato 19 ottobre ad Argelato, dove ci chiederemo (fra l'altro): "Tu sei me?". Accoglienza, integrazione, rispetto delle differenze, costruzione ed espressione della propria individualità!

3 ottobre 2019: Poesie da Castello d'Argile

A Castello d'Argile, abbiamo proposto ancora letture per piccoli e meno piccoli, ed un laboratorio accattivante anche per chi piccolo non sembrava più. I partecipanti si sono portati a casa nientepopodimenoché un S U S S U R R A T O R E  di  P O E S I E 😲.

E' stato un pomeriggio accompagnato da parole gentili, e dall'invito a tirare fuori il coraggio di essere sempre se stessi.

"Perché noi siamo del mondo, e il mondo è nostro" [cit, più o meno 😉].

E poi - ad un passo dalla fine del pomeriggio di fiaba, merenda offerta dalla bibliotecaria.

Non era un sogno, era uno degli appuntamenti della "Rassegna dei libri gentili": non perdere il prossimo 😉

28 settembre 2019: primo appuntamento della rassegna dei libri gentili

Hanno partecipato davvero in tanti al primo appuntamento della Rassegna dei Libri Gentili, ma così in tanti che........... alcuni purtroppo sono rimasti fuori, e quindi replicheremo le letture che hanno tanto divertito e stupito i fortunati presenti!


Ringraziamo davvero tutti: è molto bello vedere bambini curiosi e attenti, è bello vedere gli adulti che li accompagnavano condividere letture e laboratorio con gioia.

21 settembre 2019: Anteprima del Festival

Lo scorso 21 settembre Uscire Dal Guscio Festival di Letteratura per l’infanzia e adolescenza e la biblioteca di San Giorgio di Piano hanno presentato gli Chapeau des Reves con una riuscitissima messinscena di "Ettore". 

Una performance di TEATRO DI FIGURA E ATTORE liberamente tratta dal libro di Magali Le Huche “Ettore l’uomo straordinariamente forte” ed Settenove.

In biblioteca ha preso vita un circo straordinariamente dolce, bambine/i e genitori hanno applaudito Ettore che con la sua passione per l'uncinetto ha salvato il circo, inseme al suo gruppo di circensi. Una storia differente per contrastare gli stereotipi di genere!
Complimenti a Maurizio e Stefania della compagnia Chapeau des rêves.

Un grazie grande grande per la partecipazione ai genitori e bambini/e presenti.
Un ringraziamento al sindaco di Castel Maggiore Belinda Gottardi, delegata alle pari opportunità in Unione Reno Galliera, al sindaco di San Giorgio di Piano Paolo Crescimbeni e all'assessore alla cultura Mattia Zucchini.

Ultimi commenti

15.06 | 17:14

Gentilissima, il Festival riprenderà ad ottobre, con attività rivolte alle scuole a alla cittadinanza.

10.06 | 08:14

Dopo l'estate il Festival riprenderà le attività?

16.11 | 09:16

Grandissimo programma, complimenti!

20.10 | 12:13

Salve Monia e Nicola, sono Daniela Bises e mi occupo io dei lab. teatrali nelle scuole dell'infanzia+primarie di Uscire dal Guscio. Riuscite a contattarmi con email a festival@usciredalguscio.it?

Condividi questa pagina